Attrazioni di San Giuliano

Turismo

Vettabbia: è un canale navigabile (= Vectabilis) di origine romana, che per secoli fu una via di comunicazione fondamentale in particolare per Milano.

Navigare Facile

Abbazia di Viboldone: costruita a partire dal 1176, fu fondata dall'Ordine degli Umiliati, che avevano edificato anche un loro monastero presso Viboldone. In stile principalmente gotico, al suo interno contiene degli affreschi del Trecento e del Quattrocento, opera di artisti locali e di pittori toscani della scuola di Giotto.
La struttura esterna è in mattoni a vista di colore rosso ed il portale è in marmo bianco con portoncino in legno nero con rilievi geometrici rettangolari. Il campanile è a forma conica su torre quadrata che si sviluppa sopra il tiburio della chiesa.
A seguito della scomunica agli Umiliati, il complesso fu affidato all'ordine degli Olivetani; attualmente è gestita dalle monache benedettine, che si occupano di lavori di tipografia e  al restauro di libri antichi.

Molino Torretta: situato nella frazione di Viboldone, in prossimità del Vettabbia, è un antico mulino ormai in degrado; è possibile ancora osservare la vecchia ruota.

Rocca Brivio: situata presso Cascina Rampina, nel  Parco Agricolo Sud Milano, è un esempio di dimora signorile Seicentesca. La famiglia Briviori modellò una antica rocca militare, costruita dai milanesi a difesa del confine sul Lambro, trasformandola  in una fastosa residenza estiva.
Essa contiene anche una cappella seicentesca.

Chiesa della Natività di Maria: situata nella frazione di Zivido, risale al 1467 ed è in stile romanico. Contiene al suo interno alcune lapidi di nobili francesi e nella cripta conserva i resti di alcni caduti durante la Battaglia dei Giganti.

Food

Rievocazione Storica Ritornano i Giganti: presso la frazione di Borgolombardo si rievoca la Battaglia dei Giganti avvenuta il 13 ed il 14 settembre 1515 presso Zivido.
Per l'occasione si svolge un corteo in costumi d'epoca, una sfida di dama vivente.
Presso Sesto Ulteriano si allestisce la Fiera dei Giganti, con spettacolo degli sbandieratori di Asti e cena campagnola, musica e marcatino rinascimentale.
A Zivido si svolge un corteo revocativo e la rappresentazione della 'Grande battaglia', con scontri tra cavalieri e spari. Seguono danze rinascimentali e uno spettacolo si sbandieratori.

Sotto le Stelle: rassegna di musica che si svolge nel mese di luglio.